Logo SPC
Volley Lugano Logo onBlack
Logo SPV

UNA STAGIONE D’ORO E D’ARGENTO

UNA STAGIONE D’ORO E D’ARGENTO

Campionesse svizzere U17 (By Roby Amici)

Si conclude con uno splendido oro ai campionati svizzeri di Neuchâtel la cavalcata dell’U17 di Ammirati e Co.

Una stagione fantastica che inizia con il successo nella finale cantonale di dicembre vinta senza perdere nemmeno un set.

Nel frattempo la squadra cresce ottenendo grandi risultati anche nel campionato di prima lega.

Ci presentiamo alla prima giornata di qualifica alle finali svizzere con qualche acciacco ma il percorso rimane netto grazie anche al contributo  di Soldini, Canonica, Stamatovic, Dufour e Calvarese sempre pronte a dare il proprio prezioso aiuto, e che, assieme a Chiara e compagne compongono un roaster di primissimo livello.

Nel mese di preparazione alla seconda giornata di qualifica alle finali, la squadra si allena con grande determinazione e attenzione riuscendo a colmare difetti tecnici e tattici.

L’infortunio di Chiara è la classica tegola sulla testa che metterebbe in difficoltà qualsiasi squadra, ma non questo gruppo che per sopperire all’assenza della compagna mette in campo animo e cuore e strappa il pass per le Final Four. Ci prepariamo per questo evento in modo maniacale. Grande attenzione ai dettagli: allenamenti specifici, allenamenti supplementari, amichevoli… Ogni giorno l’adrenalina sale sempre più. Neuchatel ci siamo!

Partenza all’alba con pulmino e macchine cariche di aspettative. Siamo pronti! In semifinale ci attende un Pfeffingen agguerrito, che ha nei suoi geni la voglia di non mai far cadere la palla. Ma le luganesi, guidate dal trio Zisa/Amici/Barile, sono un carro armato: Bissig con un polso malandato non sbaglia un colpo, Toschini gioca con il piglio di una veterana, la caviglia di Ammirati tiene e il braccio sfonda la difesa avversaria,  Fernandez bersaglia la loro ricezione, Mottis non ne fa cadere una! Astori distribuisce con sapienza e Santi segue tutti gli avversari a muro come non mai. Stamatovc si fa trovare sempre pronta con il suo servizio pungente. …3/0 si va in finale! Spettacolo!

Domenica 29 aprile, Finale nazionale: Volley Lugano- Volleya Obwalden.

Siamo carichi come molle, le ragazze non vedono l’ora di giocare. Il primo set è senza storia: 1-0 per noi. Il secondo parziale ci vede commettere troppi errori in battuta e ricezione: 1-1! Le ragazze non si perdono d’animo,anzi  riprendono immediatamente in mano le redini dell’incontro e come un rullo compressore schiacciano l’avversario: non c è più storia; presto ci portiamo sul 2-1 e poi sul 3-1 a nostro favore. Campionesse svizzere U17!!. .la festa esplode …tamburi, cori, bagni nel lago…una gioia immensa.

Grazie a tutti: ragazze, staff, dirigenti, genitori e soprattutto Ada e Linda costrette da due importanti infortuni a stare lontane dai campi da gioco per parecchi mesi. Loro ci sono sempre state e la loro presenza è stata importante perché sono state sempre vicine alla squadra.

Neuchâtel ci vediamo l’anno prossimo…

 

Siamo d’argento!!  Vice-campionesse svizzere U15! (by Eros Ortiz)

Stagione spettacolare, da incorniciare, per le giovani giocatrici dell’U15A del Volley Lugano, che il 28 agosto, all’inizio della stagione agonistica, si erano poste quale obiettivo la qualifica alle Final Four svizzere.

Le ragazze investono tante ore in palestra, credono nelle loro possibilità, si impegnano a fondo, crescono giorno dopo giorno, si uniscono; Eros le sprona e insegna loro a non mollare mai: l’U15A è una squadra!

A dicembre Amanda e compagne raccolgono il loro primo successo: il titolo cantonale U15.

Si festeggia ma è subito ora di tornare al lavoro per farsi trovare pronte alla prima giornata di qualifica: le ragazze non perdono un set: la cavalcata verso le finali nazionali prosegue. La seconda giornata di qualifica è più impegnativa, ma le ragazze, ben determinate a qualificarsi per le finali, non mancano l’appuntamento: Neuchâtel arriviamo!

La semifinale contro il Ginevra è caratterizzata da massima agitazione delle nostre che malgrado ciò nel primo set riescono ad annullare 3 palle di set e poi ad imporsi con un perentorio 3-0 che le proietta in finale.

La domenica si disputa il il 5o derby ticinese della stagione: qualche errore di troppa da parte nostra ed un attacco efficace delle nostre avversarie, non ci hanno permesso di imporre il nostro gioco e di vincere la partita.

Un argento che corona una bellissima ed intensa stagione a priori non facile: nuovo allenatore, nuova metodologia, nuove idee, nuova lingua ed obiettivi ambiziosi; ma la voglia di lavorare delle ragazze e il grandissimo entusiasmo del gruppo hanno portato a questa splendida medaglia.

Eros: “Come allenatore devo dire che abbiamo avuto grandi momenti di gioco e momenti meno, ma piano piano siamo riusciti a trovare il nostro DNA sportivo: una pallavolo grintosa, grande caparbietà, molta costanza e coraggio.Il grandissimo lavoro che hanno fatto queste ragazze si è riflesso nei successi raggiunti. Brave ragazze siete d’argento, ma per me, sarà sempre una stagione d’oro!!”

CONDIVIDI
SU FACEBOOK!

Volley Lugano © 2017 All Rights Reserved