Logo SPC
Volley Lugano Logo onBlack
Logo SPV

GRANDISSIMA DOMENICA PER L’U17 DI VOLLEY LUGANO

Grandissima domenica per l’U17 di Volley Lugano che nella prima giornata dei campionati svizzeri si è imposta nel proprio girone a punteggio pieno, vincendo tre partite su tre senza nemmeno perdere un set.
Per le ragazze è stata l’occasione di dimostrare alle loro pari età la propria evoluzione tecnica e agonistica, risultato di un lavoro iniziato la scorsa estate sotto la sapiente guida del tecnico Tony Zisa.
L’avventura inizia con la sfida contro VBC Aadorf: dopo un primo set di presa di confidenza, nel quale le ragazze, pur senza incantare, hanno mostrato un buon livello di gioco, Volley Lugano si sblocca e, senza affanni, porta a casa con facilità la prima partita per 2:0, con i parziali di 25:17 e 25:8.
È la volta della sfida contro Volley Fricktal-Volley Smash 05, presentatosi agguerrito, reduce da una facile vittoria contro Volley Bienne. Già dai primi scambi si è però subito capito il corso che la partita avrebbe preso: grazie all’impeccabile regia di capitan Balestra, ben assecondata dalle nostre forti attaccanti, Volley Lugano crea subito un divario di 10 punti che viene poi mantenuto fino alla fine dell’incontro. Le ragazze avversarie, stordite da tale dimostrazione di potenza, nulla possono e cedono con l’impietoso punteggio di 2:0 ed i parziali di 25:14 e 25:13.
Manca a questo punto solo un punto per aver la matematica certezza di poter accedere alla prossima giornata. È giunta l’ora di affrontare Volley Espoir Biel-Bienne: dopo un inizio punto a punto, le ragazze, consapevoli della propria forza, sfoderano una prestazione di assoluto livello deliziando il numeroso pubblico presente con battute implacabili, splendidi attacchi e grandiose difese, liquidando le pur forti avversarie con un secco 2:0, con i parziali di 25:18 e 25:19.
Si finisce in bellezza con le ragazze di Volley Lugano che familiarizzano e suggellano  un “gemellaggio” con il VBC Cheseaux, terminando così una giornata che ha reso onore allo sport giovanile ticinese e svizzero.
Bravissime le nostre Ammirati, Balestra, Barzaghini, Bissig, Demarchi, Quattrini, Santi, Soldini e Stamatovic, nonché il coach Tony.
Una prestazione, quella offerta domenica, che è di buon auspicio per il prosieguo della manifestazione.
Ma ora è già tempo di tornare a lavorare in palestra.

CONDIVIDI
SU FACEBOOK!

Volley Lugano © 2017 All Rights Reserved